home
news
Puledri
Fattrici
Scuderia
Storia
Stampa
Performance-Test
contact

Michaela Mannoia, la nuova proprietria
di ESZTEBAN ci ha mandato il presente video
lavorando con il suo istruttore
Graziano Siliprandi
SANTO-STEFANO-ESTEBAN

Arezzo 2007



Roma 2007



just born - appena nato


his third day - terzo giorno

in dietro - back to -  zurück nach:
vetrina - showroom - Verkaufsraum


SANTO STEFANO ESZTEBAN

Questo stallone nato nel 2002 - discende da parte della madre SANTO STEFANO PYRAH da POLYDOR, uno dei stalloni performer più importanti dello studbook di Vestfalia. E famoso in tutto il mondo per i suoi figli eccellenti sul salto. Trasmette un buon carattere ed è famoso  come produttore di vincitori.

Nel WBFSH Breeding Guide 2001/2002 (la bibbia degli allevatori) POLYDOR prende il primo posto nella classifica “Top 50 Sires of the last 10 years (1992-2001)” – i migliori stalloni degli 10 anni precedenti. Nella classifica  “Jumping 2000/2001- Top 50 Sires” (Salto Ostacoli . 50 Migliori stalloni) lo stallone capostipite – morto nel 2000 a 28 anni – prendeva ancora la settima posizione con 200996,6 punti.

Il padre di ESZTEBAN è il famoso ESCUDO I , uno stallone ben muscolato ed espressivo. Ha vinto il Performance Test di Hanover con punteggi eccellenti in tutte le categorie, vincendo la prova del salto. A 5 anni campione  nel salto ostacoli per gli Hanover, vice-campione nazionale in Germania e vincitore fino alla classe S (150 cm). Attualmente si trova al 11* posto nella classifica tedesca degli stalloni padri di cavalli da salto ostacoli  con un indice di 152 e un attendabiltà  del 96 %. E inoltre padre di 72 vincitori, 13 stalloni approvati e 130 fattrici premiate dello Stato. 

Il nonno ESPRIT è stato campione dell `anno 1995 e ha prodotto numerosi saltatori vincitori del Coppa del Mondo come E.T.  sotto la sella di Hugo Simon. Nell `anno 2001 il figlio di ESCUDO I EL BUNDY era vincitore del P.T. di Adelheidadorf con la valutazione 145,01 (indice sul salto 143,17). In 2002 ancora un vincitore del Performance Test di Adelheidsdorf, figlio di ESCUDO I. Si chiama EARL. 

Si trasmettono, quindi, il talento per il salto e il mantello morello. 

PERFORMANCE: Vincitore della Prova Morfologia 3 anni a Città di Castello 2005, 12. posto al Premio Allevatoriale per  Obbedienza ad Arezzo 2005
2007 – 3. classificato nel Circuito Giovani Cavalli da Dressage nella tappa di Bologna e Roma
Finalista Circuito Giovani Cavalli da Salto (5 anni)

Informazioni: 
SCUDERIA SANTO STEFANO
Barbara D. Fuchs
Cel: 3356387933
 

Questo stallone di quattro anni  - qualificato per  il Performance Test italiano 2005/2006 - discende da parte della madre SANTO STEFANO PYRAH da POLYDOR, uno dei stalloni performer più importanti dello studbook di Vestfalia. 
E famoso in tutto il mondo per i suoi figli eccellenti sul salto. Trasmette un buon carattere ed è famoso  come produttore di vincitori.

Nel WBFSH Breeding Guide 2001/2002 (la bibbia degli allevatori) POLYDOR prende il primo posto nella classifica “Top 50 Sires of the last 10 years (1992-2001)” – i migliori stalloni degli 10 anni precedenti. Nella classifica  “Jumping 2000/2001- Top 50 Sires” (Salto Ostacoli . 50 Migliori stalloni) lo stallone capostipite – morto nel 2000 a 28 anni – prendeva ancora la settima posizione con 200996,6 punti.

Il padre di ESZTEBAN è il famoso ESCUDO I , uno stallone ben muscolato ed espressivo. Ha vinto il Performance Test di Hanover con punteggi eccellenti in tutte le categorie, vincendo la prova del salto. A 5 anni campione  nel salto ostacoli per gli Hanover, vice-campione nazionale in Germania e vincitore fino alla classe S (150 cm). Attualmente si trova al 11* posto nella classifica tedesca degli stalloni padri di cavalli da salto ostacoli  con un indice di 152 e un attendabiltà  del 96 %. E inoltre padre di 72 vincitori, 13 stalloni approvati e 130 fattrici premiate dello Stato. 

Il nonno ESPRIT è stato campione dell `anno 1995 e ha prodotto numerosi saltatori vincitori del Coppa del Mondo come E.T.  sotto la sella di Hugo Simon. Nell `anno 2001 il figlio di ESCUDO I EL BUNDY era vincitore del P.T. di Adelheidadorf con la valutazione 145,01 (indice sul salto 143,17). In 2002 ancora un vincitore del Performance Test di Adelheidsdorf, figlio di ESCUDO I. Si chiama EARL. 

Si trasmettono, quindi, il talento per il salto e il mantello morello. 

Eszteban era vincitore della la prova di modello Maschi tre anni in 2005 a Città di Castello. Nel anno 2006 è stato preparato per la sua carriera agonistica sia con lavoro in piano, sia sul salto..


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
ESCUDO

 
 
 

SANTO-STEFANO-PYRAH

 

SIRE: ESCUDO I 
Outstanding in type and expression and well muscled. Winner of the performance test Adelheidsdorf 1994 with the highest jumping score. His phenomenal jumping ability was already discovered at the licensing 1993. After a positive development, the black achieved an evaluation above avarge also in all the other test criteria.ESCUDO I so far has produced many world cup winning sons like Hugo Simon`s E.T.. Two of ESCUDO I´s sons won the difficult Performance Test in Adelheidsdorf: EL BUNDY in 2001 (jumping index a phenomenal 143,17, EARL in 2002, jumping index 143,93.
Obviously ESCUDO I passes on to his children his exceptional jumping talent and his black coat.

VATER: ESCUDO I
Plastisch bemuskelt und hervorragend in Typ und Ausdruck. Leistungsprüfungssieger
mit dem höchsten Springindex. Die aussergewöhnliche Springbegabung war schon bei der Körung 1993 aufgefallen. Nach positiver Entwicklung erreichte der Rappe auch in allen anderen Prüfungskriterien eine überdurchschnittliche Bewertung. Mit fünf Jahren Gewinner der Hannoveraner-Springprüfung und Vizemeister in Deutschland. Sein Vater ESPRI war Hengst des Jahres 1995 und hat viele Weltmeisterschaftssieger hervorgebracht, u.a. E.T., geritten von HUGO SIMON.
Im Jahr 2001 wurde der ESCUDO-I-SOHN EL BUNDY von REBEL Z/CARNEVAL mit 145,01 Punkten Sieger der HLP Adelheidsdorf Z (Springindex 143,17). 2002 siegte ein weiterer ESCUDO-I-Sohn in dieser schweren Prüfung: EARL (Springindex 143,93). 
Sowohl die aussergewöhnliche Springbegabung als auch der dunkle Mantel vererben sich.
PADRE: ESCUDO I
Molto ben muscolato e espressivo.Ha vinto il P.T. 1994 con punteggi eccelenti in tutte le categorie, vincendo la prova del salto. A 5 anni è stato campione nel salto ostacoli per gli Hanover e vicecampione nazionale in Germania. Il padre ESPRI è stato campione dell`anno 1995 e ha prodotto numerosi saltatori vincitori in Coppa del Mondo come E.T. sotto la sella di Hugo Simon. Nell`anno 2001 il figlio di ESCUDO I con il nome EL BUNDY era vincitore del P.T. di Adelheidsdorf con la valutazione 145,01(indice sul salto 143,17). Un anno dopo (2002) ancora un vincitore del P.T. Adelsheidsdorf: EARL, figlio di ESCUDO I. Indice sul salto: 143,93.
Si trasmettono, quindi, il talento per il salto e il mantello morello. 

PERFORMANCE TEST/HENGSTLEISTUNGSPRÜFUNG:
RESULTS/VALUTAZIONI/ERGEBNISSE: 134,38 
1st of 37 participants/ 1 posto da 37 participanti/ 1. Platz bei 37 Teilnehmern
Index Dressage: 115,73/8th, ottesimo/8. Platz
Index Jumping/Salto/Springen: 114,90/1st/primo posto/1. Platz

DAM: PYRAH
PYRAH`s sire POLYDOR is one of the most important breeding stallions worldwide and passed on to his children his ecceptional show-jumping talent. He also guarantees goodnatured offspring with great potential.
In the WBFSH International Breeding Guide 2001/2002 among "Top 50 Sires of the last 10 years(1992-2001)" POLYDOR who died in 2000 at 28 years of age takes 1st position with 20996,6 points, whereas under "Jumping 2000/2001- Top 50 sires" he still remains on 7th position.
 

PYRAH`s Vater POLYDOR ist einer der wichtigsten Vererber-Hengste der westfälischen Zucht weltweit. Er vererbte allen seinen Kindern aussergewöhnliches Springtalent und ist ein Garant für gutmütige, leistungswillige Nachkommen. 
Im WBFSH International Breeding Guide 2001/2002 belegt POLYDOR den 1. Platz bei "Top 50 Sires of the last 10 years (1992-2001). In der Abteilung "Jumping 2000/2001-Top 50 Sires" belegt der Weltklasse-Hengst, der im Jahr 2000 mit 28 Jahren starb, noch immer den 7. Platz mit 20996,6 Punkten.

Il padre di PYRAH, POLYDOR, è uno dei stalloni performer più importanti dello studbook di Vestfalia e famoso in tutto il mondo per i suoi figli eccellenti sul salto. Trasmette un buon carattere ed è famoso come produttore di vincitori.
Nel WBFSH Breeding Guide 2001/2002 (la bibbia degli allevatori) POLYDOR prende il primo posto nella classifica "Top 50 Sires of the last 10 years (1992-2001)" - i migliori stalloni degli 10 anni precedenti. Nella classifcia "Jumping 2000/2001- Top 50 Sires" (Salto Ostacoli - Migliori stalloni) lo stallone capostipite - morto nel 2000 a 28 anni - prendeva ancora  la settima posizione con 20996,6 punti. 

 
  Pedigree:
ESCUDO I (R)  ESPRI (F) EIGER I  (EISENHERZ I) (F)
ALETE
ATHENE (B) ARKANSAS (Schi)
WINZERIN (B)
PYRAH (B)  POLYDOR (DB)  PILATUS (B)
FATA MORGANA (R)
FERNANDE (B)  FARUK (DB)
WALDFEE (B)
 
Santo-Stefano Puledri***Santo-Stefano Foals***Santo-Stefano Fohlen***

 
 
1998 CORDE
1998 RABIN
1998 RUBIE
 1998 Fanie
 
1999 GRAZIANO
1999 FEDERICO
 1999 WALESCA
 2000 GIPSY
 2000 GIANNA
2001RAMAZOTTI
2001 RUBINSTEIN
2001 RAOUL
2001 WELCOME
2001 FRANCIS
 
 2002 CAPITANO
 2002 DORIAN
2002 ESZTEBAN
 
 2003 CEDRICK
2003 CORACON
2003 NOOR 
2003 WONDERFUL
 
2004 Cordelius
2004 Fighting Flavius
2004 EVELYNE
2004 LEO-PASCAL
2004 ELIAHU
.2005 WARIS.
.2005 LEAH
2005 EBONY
2005 SIMCHA
2005 FOREVER
2005 COR
2005 CORKY
   
2006 Cor d'Aimee
2006 Eric
2006 Remy
2006 Cordelia
2006 Romulus
2006 Don Rubino
2006 Rasputin
2007 Coraggio
2007 Corifeo
2007 Corallina
HOME
contact
news
elenco cavalli 2006 adulti
grown up horses
elenco puledri 
(2005-2006) - foals 
Puledri foals (genealogie)
Fattrici  mares
Città di Castello 2005
Città di Castello 2006
Città di Castello 2007
Performance-Test Scuderia
Storia - history
press release- puledri foals  2005
press - stampa - Presse 2007
(pdf) 
Stampa - press 2000
vetrina